DOMANDE FREQUENTI
SULLA VAGINOSI BATTERICA

Che cosa è la vaginosi batterica?

La vaginosi batterica è uno squilibrio della flora vaginale. Normalmente nelle donne sane la flora vaginale è dominata dai lattobacilli. Ci sono molte differenti specie di lattobacilli responsabili del mantenimento di un ambiente sano nella vagina. Se i lattobacilli scompaiono vi è una crescita eccessiva di batteri per lo più anaerobici, come la Gardnerella, la Prevotella e il Mobiluncus, che provocano perdite vaginali e cattivi odori o, talvolta, anche dolori vaginali e/o al basso ventre.


La vaginosi batterica è una malattia infettiva?

La vaginosi batterica non è una malattia a trasmissione sessuale. Essa è causata da una perdita completa dei lattobacilli, che sono responsabili di un ambiente vaginale normale e sano.


Come viene mantenuta una flora vaginale che sia normale?

A seguito dei nuovi dati di ricerca scientifica oggigiorno sappiamo che il tratto intestinale è un serbatoio di lattobacilli. Dagli studi sappiamo che i lattobacilli colonizzano il tratto intestinale. Vengono colonizzati dai lattobacilli soprattutto il retto e l’ano così come la vagina. Se vi è una perdita di lattobacilli nel tratto intestinale, allora vi è un elevato rischio di vaginosi batterica. La perdita di lattobacilli nel retto è associata a vaginosi batteriche ricorrenti in modo frequente.


Come posso evitare la ricorrenza della vaginosi batterica?

C’è la possibilità di sostenere la vagina con lattobacilli sia localmente che per via orale. Nuovi studi scientifici dimostrano che i lattobacilli vaginali della flora vaginale possono essere arricchiti con lattobacilli.